Essere Nanni Moretti


 

Autore: 
Giuseppe Culicchia

Essere Nanni Moretti”: il nuovo libro di Giuseppe Culicchia racconta la storia di un casuale (e vantaggioso) scambio di identità di cui il protagonista del romanzo non potrà fare a meno di approfittare

Giuseppe Culicchia è uno scrittore e saggista che dipinge in maniera pungente e ironica lo scenario che descrive il modo di essere contemporaneo.

Nel suo libro dal titolo: “Mi sono perso in un luogo comune”, pubblicato nel 2016 per Einaudi, ha realizzato e proposto ai suoi lettori un vero e proprio dizionario che aveva l'ambizione di raccogliere, appunto, i luoghi comuni che ogni giorno tutti noi ci impegniamo a vivere in maniera talmente efficace da esserne, poi, del tutto assorbiti.

Bruno Bruni

Il protagonista del romanzo ha un nome del tutto banale e sicuramente di poca fantasia.

Quello che conta nella sua vita è, però, il suo impegno a diventare uno scrittore di altissimo livello: Bruno vuole essere uno di quelli che lasciano una traccia, che arrivano a vincere Premi prestigiosi, di quelli che saranno ricordati per sempre nell'olimpo dei grandi.

Il problema è che da quando ha iniziato a scrivere e a proporsi, non ha ancora realizzato nulla di tutto questo:; tra l'altro, attualmente la sua ispirazione è bloccata e quel grande romanzo che tutto deve cambiare ancora non si è manifestato neppure nella sua mente.

“Essere Nanni Moretti”

La situazione diventa ancora più difficile e complicata quando la sua ragazza, Selvaggia, il faro della sua vita, la persona che più di tutti crede in lui e nelle sue capacità, viene licenziata.

Tutto sembra, dunque, iniziare a girare a vuoto e tanto forte è la sensazione di disfatta per Bruno che inizia a trascurarsi anche fisicamente: in effetti, in una situazione come quella che sta vivendo davvero l'ultimo pensiero è quello di farsi la barba ogni mattina.

Sarà, però, proprio questo particolare che farà la famosa differenza: Bruno con la barba diventa, infatti, il sosia perfetto di Nanni Moretti.

Tutti quelli che incontra, dovunque vada, lo scambiano per il regista: perché, dunque, non approfittare dei vantaggi di questa strana situazione?

Bruno, con l'aiuto e il sempre presente supporto di Selvaggia, decide di mettersi all'opera e di studiare bene il personaggio Moretti.

In fondo, è sempre stato un bravo imitatore e per lui diventa un gioco da ragazzi mettersi nei panni del famoso regista e così va a finire che Bruno Bruni diventa Nanni Moretti e Selvaggia si trasforma nella sua assistente.

In questo modo, per loro inizia una nuova vita che li porterà a viaggiare per tutta l'Italia e ad essere accolti con calore e amicizia da parte di tutti nei confronti del “personaggio famoso”...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Mondadori
Codice ISBN-10: 
8804641592
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8804641599
Pagine: 
264

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874