L'evidenza delle cose non viste


 

Autore: 
Antonio Monda

L'evidenza delle cose non viste”: il nuovo libro di Antonio Monda racconta una storia d'amore clandestina vissuta dalla protagonista nello scenario inconfondibile della città di New York

E' docente alla Facoltà di Cinema e Televisione dell'Università di New York, città nella quale vive stabilmente e lavora da alcuni anni, ma Antonio Monda negli Stati Uniti è ben noto e considerato, anche e prima di tutto, una personalità di grande cultura.

Alla sua prima pubblicazione editoriale, “La magnifica illusione” (2003), ne sono seguite altre, tra cui: “L'America non esiste” (2013).

“L'evidenza delle cose non viste” è un testo che conferma la sua qualità narrativa e racconta in maniera affatto scontata una storia che vede al centro l'argomento amore.

Audrey

La protagonista femminile si chiama Audrey ed è una giovane donna olandese che a metà degli anni Ottanta si trasferisce in quello che allora era il luogo più dinamico del mondo: New York.

In questo preciso periodo storico la città sembra davvero risplendere di luce propria: è qui che esistono concretamente tantissime opportunità per migliorare la propria esistenza, è qui che tutto sembra essere davvero possibile ed è qui che Audrey trova lavoro presso un importantissimo studio legale, quello gestito dall'avvocato Warren Barron.

Warren

Lo studio di Barren è davvero il massimo che il mondo legale possa offrire e, infatti, i clienti di cui si occupa sono persone famose e importanti nel mondo degli affari e dello spettacolo.

Warren Barron è, dunque, un uomo che può definirsi perfettamente realizzato dal punto di vista professionale, ma anche per quanto riguarda la sua vita privata tutto sembra andare a gonfie vele: è, infatti, felicemente sposato con Beth.

“L'evidenza delle cose non viste”

L'arrivo di Audrey nello studio, però, non solo porta a Warren una valida collaboratrice, ma soprattutto una donna per la quale inizia a provare, ricambiato, una forte attrazione.

Il sentimento che li spinge l'uno verso l'altra è sempre più intenso e, come tale, irrinunciabile. Inizieranno a vivere la loro storia concretamente quando avranno l'occasione di trovarsi da soli, lontani da tutti e questo accadrà durante una loro trasferta a Las Vegas per risolvere una questione di lavoro.

Da quella che sarà la loro “prima volta” avrà inizio la loro storia. Sarà, però, per Audrey un rapporto da vivere in maniera assolutamente clandestina, perché Warren resta sempre un uomo sposato, con la sofferenza che questo comporta, ma a questo amore diventerà impossibile rinunciare e pensare di chiudere sarebbe una scelta ancora più sofferta...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Mondadori
Codice ISBN-10: 
8804674830
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8804674832
Pagine: 
150

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874