I guardiani


 

I guardiani”: torna Maurizio de Giovanni con un romanzo che vede al centro la sua Napoli, l'esoterismo, un'ambientazione di tipo fanta-archeologico e l'inizio di quella che sarà una trilogia e una nuova Serie Tv

Il nome di Maurizio de Giovanni è ormai famosissimo e viene immediatamente legato ai personaggi creati dalla sua penna e raccontati al grande pubblico con i volti degli attori della Serie televisiva: “I bastardi di Pizzofalcone”.

La trama di questo suo nuovo romanzo, di genere del tutto differente, ha avuto un'origine alquanto curiosa che lo stesso scrittore ha raccontato ai suoi fan in un post che ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. In questo post de Giovanni ha spiegato le modalità originalissime con cui la storia gli è “apparsa” in mente mentre si trovava a pranzo con Francesca Longardi, rappresentante della casa di produzione Cattleya che produrrà la Serie tratta da questo suo nuovo lavoro editoriale.

Marco Di Giacomo

Il protagonista è un giovane professore di Antropologia di Napoli. La sua attività professionale, sia pure partita con tutti i presupposti per essere più che brillante, ha subìto un momento di calo, tanto da trasformarlo agli occhi dei suoi colleghi e degli studenti in una sorta di figura da ridicolizzare spesso e volentieri in compagnia dell'unica persona che gli è rimasta accanto dal punto di vista lavorativo, Brazo Moscati, il suo assistente.

“I guardiani”

Al Dipartimento di Antropologia dell'Università un giorno arriva una giornalista tedesca che ha bisogno di avere una guida per recarsi in quei luoghi affascinanti che fanno parte della Napoli sotterranea: quella parte di città misteriosa all'interno della quale si può muovere solo qualcuno che ne abbia una profonda conoscenza.

La donna deve, infatti, scrivere un articolo sui luoghi esoterici di Napoli e per il Dipartimento non c'è nessuno di più adatto di Marco Di Giacomo per svolgere questo compito, vista la sua passione, in particolare, verso tutti i misteriosi culti che fanno riferimento all'epoca prima di Cristo.

Di Giacomo, quindi, insieme con il suo assistente, viene incaricato di seguire la giornalista nei sopralluoghi accompagnandola lungo il percorso entro cui si snoda il fascino suggestivo della città sotterranea.

Insieme con i due professori ci sarà anche Lisi, una ragazza che non solo è la nipote di Marco, ma anche una giovane ricercatrice con il “vizio” di vedere complotti un po' dappertutto: tutti e quattro sono, dunque, pronti per iniziare il loro lavoro e cominciare a seguire quello che inizialmente sembra essere solo una sorta di itinerario turistico. C'è, però, qualcosa di molto strano che stanno per scoprire: qualcosa di terribile che li porta molto lontano nel tempo e che, però, è anche molto, molto attuale...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Rizzoli
Codice ISBN-10: 
8817093513
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8817093514
Pagine: 
362

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874