Alexander Eben

Alexander Eben nasce a Charlotte, in North Carolina, nel dicembre 1953. E' un affermato e stimato neurochirurgo.

Ha un percorso scolastico veloce e di tutto rispetto, dopo il liceo si laurea in medicina nel 1980 presso la University of North Carolina e successivamente si specializza alla Scuola di Medicina dell'Università di Duke.

Entra come chirurgo generale presso il centro medico della Duke University per poi specializzarsi ed entrare nello staff del General Hospital di Newcastle. Presta servizio e fa ricerca anche presso il Brigham and women Hospital e Massachusetts General Hospital.

Collabora e scrive con numerose riviste del settore.

Da scienziato a scrittore

Nel 2008 la vita di Eben cambia drasticamente, una meningite fulminante lo porta ad un passo dalla morte. Dopo sette giorni di coma profondo si risveglia e racconta di aver visto il paradiso.

La critica e il mondo medico si spaccano. Molti colleghi dell'illustre chirurgo criticano le parole e, il successivo libro del medico, appellandosi alla scienza e ai dati medici, molti altri, studiosi nel campo delle esperienze pre-morte, accolgono le parole di Eben come la prova che qualcosa c'è.

Ma l'esperienza vissuta non ha cambiato Alexander, anzi, gli ha fatto apprezzare quello che ha e che fa. E' diventato scrittore, ma il suo impegno rimane quello di aiutare e guarire persone con grandi problemi. Se qualcosa c'è bisogna meritarselo.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874