Amanda Nebiolo

Amanda Nebiolo

Amanda nasce a Torino il 30 gennaio 1973. Dopo gli studi classici si trasferisce a Genova dove frequenta la Facoltà di Medicina e Chirurgia. Tornata nella sua città, lavora alla stesura del primo libro, che verrà pubblicato dalla Michele Di Salvo Edizioni nel 2005 e presentato in occasione del Salone del Libro di Torino. Contemporaneamente ha inizio la collaborazione con il periodico Donna Sommelier Europa, per il quale Amanda cura interamente la rubrica dedicata all'enogastronomia iberica, scrivendo e pubblicando articoli successivamente tradotti in lingua spagnola.

In seguito alla frequentazione di un corso federale, ottiene nel 2000 la qualifica di Istruttrice di nuoto, a cui seguono brevetti di subacquea, nonchè il superamento degli esami di abilitazione al comando di unità da diporto e l'ottenimento del Certificato di Idoneità al maneggio delle armi rilasciato dalla Federazione Sportiva del Coni-Unione Italiana TAS. Inizia così la collaborazione con testate giornalistiche sportive, per le quali Amanda si occupa della stesura di articoli inerenti il golf, la nautica ed il tiro a segno, discipline che la appassionano e coinvolgono direttamente.

Nel 1997 frequenta il suo primo corso di recitazione teatrale, cui segue lo stage di dizione, recitazione ed educazione della voce presso il Piccolo Teatro Comico di Torino.

Con l'iscrizione alla Lista Nazionale dei Lavoratori dello Spettacolo, Amanda intraprende esperienze televisive, cinematografiche e pubblicitarie, fino ad approdare, nel 2003, al suo primo impegno in qualità di Autrice e Regista del cortometraggio "TALKING ABOUT FREEDOM", che parteciperà al concorso TORINOFILMFESTIVAL nell'edizione 2003. Nel 2004 ha inizio la collaborazione, in qualità di consulente scientifico, con Solaria, azienda di importazione di prodotti d'estrazione marina ad uso estetico dalla Francia, per la quale Amanda partecipa come relatrice al Congresso Phytomer organizzato presso il Crowne Plaza Hotel di Castellammare di Stabia (NA) e segue, in qualità di docente, il progetto DPM (Development Parternship Management), voluto ed organizzato dall'azienda.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874