Angelo De Gubernatis

Angelo De Gubernatis (1840-1913), torinese, insegnò sanscrito e glottologia comparata prima a Firenze e poi a Roma. L’indianistica fu il suo campo di studi prediletto:  fondò e diresse diverse riviste di studi orientali e scrisse opere di erudizione e libri di viaggio sulla cultura indiana, e opere drammatiche ispirate alla mitologia indù. Fu anche uno studioso di letteratura italiana, in particolare di Manzoni e Petrarca, e coltivò con passione il genere biografico, compilando alcuni dizionari e numerose monografie su personaggi italiani contemporanei, fra i quali vari scrittori. Fu candidato al Premio Nobel per la letteratura nel 1906.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874