Bruno Arpaia

Bruno Arpaia è nato nel 1957 a Ottaviano. Laureato in Scienze politiche, si occupa di giornalismo, di scrittura e traduce autori di letteratura sud-americana e spagnola. Ha collaborato con quotidiani come “Il Mattino” di Napoli e “Repubblica”.

Nel 1990 pubblica il suo primo romanzo, “I forestieri”, opera che l'anno successivo vince il Premio Bagutta. Tra le sue altre pubblicazioni vanno ricordate: “Tempo perso” (1997), “Il passato davanti a noi” (2006), “L'energia del vuoto” (2011), “Qualcosa, là fuori” (2016).

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874