Carla Norton

Nata a Redding, nella California del Nord, Carla Norton si definisce come una donna senza radici. Ha vissuto in molte altre città degli Stati Uniti e del mondo, tra cui San Francisco e Tokyo.

Si dedica alla scrittura e, oltre a pubblicare saggi e a lavorare come editor,  debutta nel 2013 con il libro “The edge of normal”: un'opera di genere noir che diventa un best seller e che nel 2015 esce in Italia (Longanesi) con il titolo “La sopravvissuta”.

La trama viene concepita dalla Norton durante il suo soggiorno di lavoro a Tokyo come editor associato, quando le accade di venire a conoscenza della tragica storia di una donna tenuta in prigionia per anni e sottoposta ad abusi sessuali. L'autrice ha seguito tutto lo svolgersi della vicenda processuale e ha poi scritto il libro che l'ha resa famosa romanzando gli avvenimenti accaduti.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874