Colum McCann

Colum McCann

Colum McCann nasce a Dublino nel 1965, ma da parecchi anni vive a New York. È professore di letteratura contemporanea, insegna scrittura creativa all’Hunter College, oltre ad essere uno scrittore di successo.

Dopo aver lavorato come giornalista in alcuni quotidiani irlandesi, poco soddisfatto della sua vita professionale, partì alla volta degli Stati Uniti per un breve viaggio che lo portò a Cape Cod, dove cercò di cimentarsi con un primo romanzo.

Bloccato alla prima pagina però lasciò perdere e partì per un “giro in bicicletta” che lo portò ad attraversare quaranta stati e a percorrere un lungo tragitto, ben 12.000 chilometri.

McCann è autore di cinque romanzi, ma anche di due raccolte di racconti e i suoi lavori sono stati tradotti in ben trenta lingue. I romanzi sono veri e propri best sellers.

Con il romanzo “Questo bacio vada al mondo intero” ha vinto il premio National Book Award nel 2009.

Un altro suo romanzo molto famoso è “Zoli”, storia di una ragazza zingara. Per scriverlo ha fatto ricerche visitando molti luoghi: Austria, Slovacchia, Repubblica Ceca, per conoscere personalmente la cultura zingara prima di poterne scrivere.

Zoli si basa sulla storia vera di Papusza e narra la storia di un popolo che non è molto conosciuto e su cui si hanno parecchi preconcetti. Il realismo con cui ne parla deriva proprio dalle ricerche che l’autore ha compiuto per documentarsi.

Nato in una famiglia di ottima cultura, suo padre era a sua volta redattore e giornalista a Dublino, Colum ha sempre apprezzato la letteratura, fin dalla giovane età.

Ecco alcuni suoi titoli:

  • La sua danza, editore Tropea 2003,
  • Zoli, pubblicato con rizzoli nel 2007,
  • I figli del buio, Bur 2010.

McCann viene considerato tra i più importanti scrittori odierni di lingua inglese.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874