Daniele Vazquez

Daniele Vazquez

Daniele Vazquez è antropologo urbano, scrittore e personaggio letterario. Tra i primi aderenti al Luther Blissett Project, nel 2000 partecipa al suo seppuku producendo sotto lo pseudonimo Associazione Psicogeografica Romana il disco The Open Pop Star (WOT4 records), cui partecipano esponenti del Neosimo, della net.art e di Aliens in Roma.

Ha fatto parte del collettivo Men in Red (MiR) ed è stato tra i fondatori del Dipartimento Arte e Propaganda (DAP), che ha prodotto il foglio “Deadzine” , l’ultima fanzine del ‘900.

Nel 2004 fonda con l’architetto Laura Martini il gruppo di ricerca urbana Luoghisingolari.net, con il quale insieme ad alcuni dei più sperimentali musicisti, artisti e performer di Roma attiva il network “occuparespazinterni” (OSI). Ha scritto e scrive per diverse riviste, tra le quali Drome magazine, Exibart, NIM magazine, Basic Income Network, Arch’it e Artapartofcult(ure). Ha pubblicato nel 2010 il libro “Manuale di Psicogeografia” (edizioni Nerosubianco). Attualmente è dottorando in Urbanistica presso l’Università IUAV di Venezia.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874