Don DeLillo

Don DeLillo è nato a New York, da genitori italiani emigrati negli Stati Uniti, nel 1936. Esponente di rilievo della narrativa americana, DeLillo ha influenzato molti altri scrittori, a cominciare dal genio creativo di David Foster Wallace.

Nei suoi libri viene raccontata e criticata la società americana contemporanea. Il suo primo romanzo, “Americana”, è stato pubblicato negli Stati Uniti nel 1971.

Tra gli altri suoi titoli ricordiamo: “Underworld” (1999), “Cosmopolis” (2003), “Punto Omega” (2010), “Zero K” (2016).

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874