Ferzan Ozpetek

Nato ad Istanbul nel 1959, Ferzan Ozpetek, naturalizzato italiano, è un famoso regista e sceneggiatore.

Nel 1976 si trasferisce a Roma per completare i suoi studi sul cinema e, dopo alcune collaborazioni come aiuto regista, tra cui quella con Troisi, nel 1997 realizza il suo primo film, “Il bagno turco”, che ottiene un grande riconoscimento sia dal pubblico che dalla critica.

Nel corso della sua carriera ha ottenuto una serie di Premi importanti tra cui il David di Donatello e il Nastro d'Argento.  

Tra le altre sue opere cinematografiche ricordiamo: “Le fate ignoranti” (2001), “La finestra di fronte” (2003), “Cuore sacro” (2004).

Nel 2013 pubblica per Mondadori il suo primo romanzo, “Rosso Istanbul”. Nel 2015 arriva in libreria un'altra sua opera letteraria per la stessa casa editrice, il libro autobiografico dal titolo: “Sei la mia vita”.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874