Iain Banks

Iain Banks

Iain Banks nato nel 1954 è uno dei più grandi autori viventi scozzesi, scrittore apprezzatissimo di romanzi tradizionali e narrazioni di fantascienza, nato a Dunfermline il 16 febbraio 1954. Il padre è ammiraglio, la madre una pattinatrice sul ghiaccio. Iain è figlio unico. Trascorre infanzia e giovinezza tra North Queensferry e Gourock. Si laurea alla Stirling University, che frequenta dal '72 al '75, in letteratura inglese. Sbarca il lunario come può, facendo di tutto, dal portinaio al fattorino, da uomo delle pulizie a giardiniere. Nel '75 inizia a viaggiare per l'Europa, in autostop. Si ferma in Scandinavia e passa un lungo periodo in Marocco. Lavora, per un anno circa, nell'industria statale inglese dell'acciaio, presso la Nigg Bay: un ambiente che ispirerà la creazione del romanzo d'esordio, The Wasp Factory (1984) che ha avuto un grande successo di critica e di pubblico. Si trasferisce nel Kent, dove inizia la scrittura di genere fantascientifico, differenziando la propria firma con l'inserimento, tra Iain e Banks, di una "M." che sta per Menzies, un antico nome di famiglia. Quando pubblica romanzi di fantascienza, Banks si firma "Iain M. Banks"; quando escono romanzi non di genere, l'autore è solo "Iain Banks. Dall'88 Banks vive a Edimburgo.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874