Irène Némirovsky

Irène Némirovsky

Irène Némirovsky nasce a Kiev l'11 febbraio del 1903 e muore nel campo di concentramento di Auschwitz il 17 agosto del 1942.

Irène Némirovsky passa la sua infanzia nella città di Kiev, in cui il padre banchiere e una madre sempre troppo occupata da altre faccende per occuparsi di lei la lasciano spesso in compagnia dell'educatrice e governante, che insegna alla piccola Irène la lingua francese. L'autrice segue i suoi genitori nei loro spostamenti per l'Europa, prima a San Pietroburgo, poi in Finlandia e successivamente in Francia, a Parigi, città in cui arriva nel 1919.

Proprio a Parigi  Irène Némirovsky scopre la scrittura come mezzo per colmare il vuoto e la solitudine, il suo primo racconto viene pubblicato su una rivista nel 1021, mentre il primo romanzo è datato 1923, con il titolo Un bambino prodigio. Un anno più tardi si laurea presso la prestigiosa università parigina, la Sorbonne.

Il successo

Nel 1926 Iréne si sposa con Michel Epstein, e prosegue la sua carriera letteraria, raggiungendo una certa notorietà nel 1926 con il suo romanzo David Golder, da cui vengono tratti un film e diverse opere teatrali. Ma i momenti di felicità, in uno dei momenti più oscuri della nostra storia contemporanea, durano poco: nel 1940 le leggi antisemite imposte dal nazismo rendono la sua vita, non solo letteraria, difficile. Nel 1942 l'autrice è arrestata dalla polizia francese, e il 17 agosto dello stesso anno, dopo un mese di prigionia, muore nel campo di concentramento di Auschwitz.

I romanzi e le figlie

Nonostante sia l'autrice che suo marito Michel Epstein abbiano trovato la morte nel terribile inferno di  Auschwitz, sono riusciti a salvare le loro due figlie dalla deportazione, nascondendole pochi mesi prima del loro arresto. E sono proprio le figlie ad aver custodito due fra i romanzi più importanti di  Irène Némirovsky (Suite francese e Il calore del sangue) facendo sì che, anche postumi, potessero essere pubblicati.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874