Melissa P.

Melissa P.

Melissa P., pseudonimo di Melissa Panarello, nasce in un paese della provincia catanese il 3 dicembre del 1985, e scrive il suo primo libro nel 2003: 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire è stato a lungo un caso letterario in Italia.

Melissa P. fu inizialmente solo un nome, senza volto. Si diceva fosse una ragazza minorenne, si diceva che il suo libro erotico, in cui descriveva le sue esperienze con svariati uomini, fosse autobiografico. Si diceva che il libro non l'avesse scritto lei. Ma questa è una storia vecchia, anche del giovane Brizzi e del suo Jack Frusciante è uscito dal gruppo si dubitava la paternità.

Nonostante o forse grazie a questi rumors che hanno accompagnato la carriera letteraria della giovane autrice catanese, Melissa P. ha scritto, oltre al suo romanzo d'esordio (tradotto in 42 Stati), altri due libri, il cui ultimo Tre, è stato pubblicato dall'Einaudi.

L'adolescenza

Melissa Panarello trascorre la sua adolescenza nel paesino di Acicastello, in provincia di Catania, ha frequentato il Liceo Classico e si è presto trasferita nella capitale, subito dopo l'inatteso successo del suo primo romanzo, da cui è stato tratto il film Melissa P. per la regia di Luca Guadagnini (2005).

La vita nella capitale

Attualmente Melissa convive con il suo fidanzato, Thomas Fazi, figlio dell'editore dei suoi primi due romanzi, di cui il secondo, L'odore del tuo respiro, è proprio un autobiografia della sua storia d'amore con Thomas, protagonista maschile del romanzo.

Il blog

Melissa P. gestisce un blog personale, in cui si possono trovare non solo le informazioni biografiche e sui romanzi editi dell'autrice, ma anche una serie di pensieri, riflessioni sull'arte e sulla scelta del genere erotico da parte della giovane autrice catanese, cui candidamente risponde “Io scrivo di sesso perché il sesso mi interessa”.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874