William Finnegan

William Finnegan è nato nel 1952 a New York. Si occupa di giornalismo internazionale e scrive reportage da tutto il mondo, spaziando su temi diversi, dal razzismo alla politica in relazione, in particolare, alla realtà messicana e del Sud-America.

Scrittore di altissima qualità e vincitore di Premi letterari, la sua passione per il surf è diventata l'argomento attorno a cui ruota: “Giorni selvaggi”, il libro autobiografico con cui ha vinto il prestigioso “Premio Pulitzer” nel 2016.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874