Libri 2011

Tutte le recensioni dei libri più letti del 2011, un ampio spazio ai romanzi vincitori dei più prestigiosi premi letterari nazionali, alle nuove proposte editoriali del panorama internazionale e uno sguardo sulle nuove case editrici che si affacciano nelle librerie tradizionali ma anche nelle nuove rivendite online non solo in edizione cartacea ma anche attraverso la nuova forma del libro digitale, l'e-book.

Il 2011 è anche l'anno del ritorno di autori molto amati da pubblico e critica, come Susanna Tamaro per quanto riguarda la narrativa italiana, Dominique Lapierre e Wilbur Smith per la narrativa internazionale.

Ampio spazio anche ai libri per ragazzi, il 2011 è infatti l'anno in cui si omaggia uno dei più grandi autori d'avventura, a cento anni dalla sua morte: Emilio Salgari. Le recensioni presenti relative ai libri più venduti del 2011 lasciano il lettore libero di scegliere fra tutti i generi letterari più amati.

Come spuntano le ali sul dorso dei gatti

Come spuntano le ali sul dorso dei gatti
Autore: 
Lucilio Santoni

“Come spuntano le ali sul dorso dei gatti” è un titolo che anticipa in modo efficace il senso della narrazione di Luciano Santoni: una scrittura che diventa poesia e magia nell'espressione della purezza di quella leale complicità e di quel supporto profondo e sincero che, al di là di ogni apparenza e dei luoghi comuni, sono tipici del rapporto che si instaura tra uomo e gatto.

Le mie migliori ricette

Autore: 
Sonia Peronaci

Le mie migliori ricette”: il libro della blogger e giornalista gastronomica Sonia Peronaci ci racconta come vivere in modo perfetto la passione per il buon cibo

Sonia Peronaci inizia ad occuparsi del suo blog, “Giallo zafferano”, a partire dal 2006 e presto questo spazio virtuale, su cui vengono pubblicate ricette di ogni tipo, diventa famosissimo e seguitissimo, arrivando ad avere un numero di utenti davvero molto alto e che va dai 2 ai 4 milioni.

La grande fabbrica delle parole

La grande fabbrica delle parole”: un libro dedicato ai bambini e che fa riflettere anche i più grandi

Il libro dell'autrice francese Agnése de Lestrade è stato pubblicato nel 2011 in Italia, ma continua ad essere nei primi posti delle classifiche dei libri più venduti.

Il metodo Lafay

Autore: 
Olivier Lafay

Il Metodo Lafay” permette di costruire la muscolatura del corpo eseguendo una serie di esercizi senza l'ausilio di pesi o di attrezzi

Scritto dal suo inventore, Olivier Lafay, questo libro permette di scoprire i segreti per ottenere una buona muscolazione anche se non si ha voglia di fare attività in palestra.

Edito in Francia nel 2004, è uno dei testi più venduti e letti di sempre nel campo della letteratura sportiva.

Open

Autore: 
Andre Agassi

Open, la mia vita” è il titolo dell'autobiografia di Andre Agassi: uno dei tennisti più importanti a livello mondiale si racconta a tutto tondo

Andre Agassi, nato nel 1970, da quando era piccolissimo è stato indirizzato dal padre allo sport del quale diventerà uno dei campioni più famosi. Nel libro racconta proprio il suo percorso e, soprattutto, il suo rapporto di odio/amore nei confronti di questa disciplina.

Il Paradiso per davvero

Autore: 
Todd Burpo

Il paradiso per davvero” è un libro che commuove e appassiona con il suo racconto di un'esperienza che va, letteralmente, al di là di ogni immaginazione

Scritto da Todd Burpo, pastore protestante che vive in Nebraska, in collaborazione con Lynn Vincent, è diventato un best seller e le sue vendite si aggirano attorno ai 2 milioni di copie.

Torte

Torte. Oltre 200 ricette della pasticceria classica e moderna” è il libro  dedicato ai golosi e a chi vuole realizzare un ottimo dolce per ogni occasione

Stare dietro ai fornelli oggi è diventato un modo per raccontare la propria espressione creativa e c'è sempre più desiderio di avere successo nelle creazioni culinarie, soprattutto per quanto riguarda le proposte di dolci e torte da portare in tavola.

Floreat Salopia

Floreat Salopia

Nella contea dello Shropshire, il nobile Lord Shannonn di Shwresbury e il mercenario Andrew di Penzance si combattono in uno scenario medioevale. In tale frangente il lettore scopre le dinamiche reali dell'antica Inghilterra, gli intrighi, gli amori e le lotte.

Due donne, unite entrambe a questi uomini da legami di sangue o affetto, sono le co-protagoniste della storia e ognuna di loro influenzerà i protagonisti nel corso della narrazione. 

Lacrime di poveri Christi

Il dramma dei rifiuti napoletani visto attraverso lo sguardo di un giovane aquilano, una delle tante vittime morali del terremoto del 6 aprile 2009.

Un racconto di cronaca dedicato "a chi difende la propria dignità", ma anche a chi riesce a guardare oltre il recinto virtuale del proprio territorio per calarsi nei problemi di qualcun altro, nelle ingiustizie che, altre vittime della macchina degli orrori della seconda Repubblica Italiana, hanno subito in questi anni.

Il sangue non mente

Il sangue non mente
Autore: 
Lorenza Bellé

Il romanzo si apre nel 522 d.C. a Costantinopoli.

Lo zio Kosmas narra al nipote, Nikos, l’origine di un antico patto tra vampiri e umani, “il patto di sangue”, stipulato per sconfiggere dei nemici comuni: degli esseri demoniaci(chiamati Ker) che si nutrono di energia vitale.

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874