Follia maggiore


 

Follia maggiore”: torna Carlo Monterossi, il personaggio creato dalla penna di Alessandro Robecchi, con un'indagine dai toni malinconici che si svolge, come sempre, sotto il cielo di Milano

L'avventura editoriale di Alessandro Robecchi come scrittore inizia nel 2014 con la pubblicazione del suo primo romanzo “giallo” per la casa editrice Sellerio.

E', quindi, proprio a partire da: “Questa non è una canzone d'amore” che inizia a cimentarsi con la scrittura di genere presentando a quelli che sarebbero diventati suoi appassionati lettori il personaggio di Carlo Monterossi, autore televisivo e detective “per caso”.

Umberto Serrani

Carlo Monterossi si sta concentrando per ricavare qualche nuova idea da utilizzare per un programma televisivo quando, insieme con il solito Falcone, si trova a doversi occupare di un caso che ai due viene affidato da un certo Umberto Serrani.

Serrani è un uomo anziano e alle spalle ha un'esperienza molto importante nel campo della finanza che, però, lo ha portato ad avere contatti con personaggi dalle attività anche sospette.

Giulia Zerbi

Il caso a cui devono iniziare a lavorare è quello della morte di una donna, Giulia Zerbi, che apparentemente sembra essere stata vittima di uno scippo. 

Dai primi riferimenti a quanto accaduto sembra, infatti, che, dopo una colluttazione, sia caduta ed abbia battuto la testa. Il corpo della donna, che in passato ha lavorato come traduttrice, è stato ritrovato sotto casa.

“Follia maggiore”

Quello che lega Umberto a Giulia è una storia d'amore che i due hanno vissuto in passato.

Tra loro c'è stato un legame sentimentale che ancora oggi è ben vivo nel cuore dell'uomo, tanto da indurlo non solo a voler cercare a tutti i costi il responsabile di quello che considera un omicidio, ma anche a donare alla figlia della donna, una giovane soprano, una forte somma per aiutarla economicamente dopo la tragica scomparsa della madre.

Monterossi e Falcone, i due detective “per caso”, iniziano le loro indagini per scoprire quale mistero si cela dietro l'omicidio di Giulia.

Dall'altro lato, come sempre, con i loro metodi professionali e istituzionali, sono al lavoro anche il Sovrintendente Carella e Ghezzi, il suo Vice.

Tutti e quattro, in modo differente e seguendo tracce diverse, si troveranno, dunque, a seguire questo caso, che sembra davvero complicato, alla ricerca dell'identità del colpevole...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Sellerio
Codice ISBN-10: 
8838937443
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8838937446
Pagine: 
390

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874