Il segno della croce

Autore: 
Glenn Cooper

Il segno della croce”: il nuovo romanzo di Glenn Cooper e una nuova storia di genere “giallo” ambientata tra l'Italia e l'Antartide

Glenn Cooper è un uomo dalla personalità sicuramente molto versatile. Oggi si dedica esclusivamente al suo lavoro di scrittore dopo essere passato, però, attraverso molte esperienze di studio e professionali del tutto differenti tra di loro.

Laureato in Medicina e in Archeologia, ha pubblicato il suo primo libro nel 2009. Cooper mette perfettamente al servizio della sua ispirazione anche la sua preparazione e i suoi studi: nei suoi romanzi c'è sempre un riferimento di carattere storico che rende le atmosfere in cui si svolgono le trame ancora più intriganti e interessanti.

In Abruzzo

Ci sono due luoghi che vedono lo svolgersi della trama de “Il segno della croce”. Il primo luogo fa riferimento all'Italia e, in particolare, all'Abruzzo.

In uno dei tanti paesini situati in questa splendida terra c'è un giovane prete che sta vivendo un periodo molto peculiare, doloroso e di grande intensità. Quello che gli accade è qualcosa che conserva segretamente e non rende visibile agli occhi di tutti: è qualcosa che vive nel pieno rapporto con quello stesso Dio che il sacerdote prega ogni giorno di liberarlo da quella che considera una “prova” troppo difficile da poter affrontare.

Il prete ha tutte e due i polsi fasciati per proteggere delle piaghe che, nonostante le sue preghiere, non accennano a guarire o a sparire: che cosa sono quelle ferite? E che cosa gli sta succedendo?

In Antartide

Il panorama suggestivo che è possibile ammirare in Antartide è totalmente dominato dalla luminosità accecante della luce bianca del ghiaccio che lo ricopre.

In questo scenario, con il sottofondo del suono del vento che rompe il silenzio più profondo che regna tutto intorno, avanzano degli uomini che stanno seguendo un percorso segnato sopra una mappa.

“Il segno della croce”

Questi uomini hanno un compito da eseguire: arrivare al punto preciso che sopra quella mappa è stato indicato.

Si tratta della caverna che, finalmente, riescono a trovare: è là che devono recarsi. La caverna è, infatti, un luogo molto particolare, visto che nasconde tutti quei reperti che tutti nel mondo pensano siano andati perduti, ma che, invece, sono ben protetti al suo interno.

Che cosa stanno cercando? Di cosa hanno bisogno? Sicuramente di quei due reperti che hanno appena trovato, ma il loro lavoro non è finito qui. Per fare ciò che devono e portarlo a compimento, ne manca ancora uno...

Ulteriori dettagli
Editore: 
Nord
Codice ISBN-10: 
8842928941
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8842928942
Pagine: 
416

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874