Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone


 

Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone”: un nuovo caso per i “bastardi” più famosi creati dalla penna di Maurizio de Giovanni che questa volta dovranno dividersi tra Napoli e la bella Sorrento

La storia di questo gruppo di poliziotti del commissariato di Pizzofalcone ha inizio con il romanzo di Maurizio de Giovanni pubblicato nel 2013 e che ha dato il via ad una Serie di grande successo anche per quanto riguarda la sua ottima trasposizione televisiva.

In libreria arriva adesso una nuova avventura per questo gruppo di persone che si sono ritrovate per caso e per necessità a lavorare insieme e che si caratterizzano per avere in comune un percorso di vita complicato a causa di difficoltà esistenziali o per la loro personalità, ma che, insieme, hanno dato il loro meglio e hanno costruito una squadra davvero vincente.

Un americano in vacanza

Tutto ha inizio un giorno di ottobre, quando i “bastardi” devono occuparsi di uno strano caso e cioè scoprire l'identità di un uomo di circa 60 anni che è stato ritrovato senza conoscenza in un cantiere della metropolitana e che, dopo essere stato portato in ospedale, è entrato in coma.

L'uomo non ha nessun documento in tasca ed è senza cellulare, ma i “bastardi” presto scoprono che la sua identità è quella di un turista americano che si trova in Italia per un soggiorno di vacanza nella splendida Sorrento insieme con sua sorella e l'anziana madre, una donna che in passato è stata una stella del cinema e che adesso sta vivendo il suo periodo di completa decadenza a causa dell'età e, soprattutto, dell'incalzante Alzheimer.

“Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone”

Per scoprire il mistero che si cela dietro quanto accaduto, i “bastardi” si renderanno presto conto che dovranno recarsi a Sorrento.

In questa bella cittadina di mare sicuramente è nascosta la soluzione del caso: proprio qui, infatti, la madre del turista ha vissuto per un certo periodo di tempo mentre stava girando un film e sicuramente a Sorrento deve essere accaduto qualcosa di particolare, qualcosa che bisognerà riportare alla luce.

In un'atmosfera che diventerà sempre più suggestiva e malinconica e che non potrà che condizionare anche lo stato d'animo dei “bastardi”, il gruppo di Pizzofalcone si troverà, quindi, ad indagare tra presente e passato fino a scoprire che dietro quello che sembra un grande mistero c'è, in realtà, una storia d'amore che risale a tanto tempo prima...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Einaudi
Codice ISBN-10: 
8806231383
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8806231385
Pagine: 
328

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874