Io non sarò come voi

Autore: 
Paolo Cammilli

Io non sarò come voi” è il titolo del nuovo lavoro delll'autore di “Maledetta primavera”, semifinalista al Premio Campiello

Torna Paolo Cammilli con un romanzo che conferma la sua abilità di scrittore attento alla descrizione di persone, sentimenti e emozioni aderenti alla realtà.

Un caso editoriale

Quello di Cammilli è un caso editoriale che mette in evidenza quanto possa essere importante per un autore emergente riuscire ad utilizzare tutti i mezzi a disposizione per valorizzare il proprio lavoro.

L'auto-pubblicazione di “Maledetta primavera” è stata, infatti, accompagnata con il conseguente ed efficace lavoro di pubblicizzazione online grazie al quale è riuscito ad avere l'attenzione di una grande casa editrice che ne ha poi acquistato i diritti.

Questo è l'iter seguito da Cammilli e che gli ha consentito di arrivare nelle prime posizioni dei libri più venduti.

Apprezzato per la sua scrittura molto sanguigna – come dice lo stesso autore – e capace di descrivere in modo diretto e sincero l'immaginario umano, Cammilli torna adesso in libreria con il suo nuovo e atteso lavoro.

Io non sarò come voi

Al centro del romanzo c'è la descrizione delle storie che vivono alcuni adolescenti circondati dal sottofondo da tante altre situazioni tutte da scoprire.

I due personaggi principali si chiamano Fabio e Caterina. Vivono in un piccolo borgo della Versilia che si anima soltanto durante l'estate, quando insieme con il ritorno della bella stagione, la vita sembra riprendere a scorrere e a svegliarsi dal lungo letargo invernale.

Fabio è innamorato di Caterina, ma è un ragazzo molto debole e dal carattere estremamente insicuro e non ha il coraggio di confessarglielo. Vive seguendo quello che decide il suo gruppo di amici e ora deve anche fare i conti con una situazione famigliare molto critica dal punto di vista economico, a causa di suo padre che ha appena perso il lavoro.

Caterina è, invece, una ragazza molto intraprendente e avvenente, dal carattere tormentato e forte. Si è, naturalmente, accorta dei sentimenti che Fabio prova nei suoi confronti, ma lei lo tratta con distanza e quasi provando un sottile piacere, una sensazione di soddisfazione proprio nel vederlo così dipendente, senza speranza, da lei.

Attorno a loro c'è uno scenario tipico della provincia italiana, che apre lo sguardo su situazioni che lo scrittore racconta in modo diretto, crudo, intenso, riuscendo ad equilibrare attimi di dolcezza con quelli più violenti, fino ad arrivare al momento finale... 

Ulteriori dettagli
Editore: 
Sperling & Kupfer
Codice ISBN-10: 
8820057921
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8820057923
Pagine: 
337

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874