L'imprevisto

L'imprevisto

Un libro particolare, scritto a otto mani, dove tecnica e stile narrativo si alternano a seconda dei capitoli: ciascuno dei quattro autori ha contribuito al racconto narrando gli eventi dal punto di vista di un personaggio o di un luogo, come se quattro telecamere avessero ripreso la scena da quattro angolazioni diverse e ogni autore raccontasse solo ciò che avrebbe visto attraverso la propria.

Un naufrago privo di sensi; un misterioso cadavere in smoking, un giornalista in cerca di un colpo da prima pagina. Mentre la polizia indaga, i sogni e i desideri dei diversi protagonisti rimescolano continuamente le carte. Alla fine tutti dovranno fare i conti con gli imprevisti della vita.

Il libro Un cadavere in smoking viene rinvenuto su una spiaggia francese. Un commissariato italiano riceva la denuncia di una scomparsa. Un naufrago si risveglia nel letto di un ospedale. Un giornalista intravede la possibilità di realizzare un colpo da prima pagina. In Costa Azzurra comincia così una vicenda che vedrà a poco a poco coinvolti, loro malgrado, una studentessa in cerca di avventure, un giudice istruttore leggendario per la sua ferocia e un commissario bretone con il culto del sidro. Al di qua delle Alpi rimangono invischiati nelle indagini un commissario poco accomodante, un attivista anarchico guastafeste e il suo amico in eterna crisi sentimentale.

I sogni e i desideri dei diversi protagonisti si intrecciano, dando luogo ad una serie di imprevisti che finiscono per essere il vero motore dell’intera storia. Per alcuni l’imprevisto è un’occasione cui adattarsi con la facilità di un fluido, per altri un incidente che viene a sconvolgere i postulati dell’esistenza; per la polizia, infine, l’imprevisto e la quotidianità sono due facce della stessa medaglia.

Gli autori: Federico Alessandro Codevilla, (Genova 1970), nel 1999 ha pubblicato il libro Mr Fluyd; Erika Petricci (Genova 1974), appassionata di letteratura, ha recensito diversi volumi di poesie; Gian Luca Agostino Francesco Porcile (Genova 1971) e Alessandro Maria Marcello Ravera (Milano 1969) hanno operato nel campo della saggistica storica e artistica.

Ulteriori dettagli
Editore: 
Fratelli Frilli
Codice EAN / ISBN-13: 
9788875630072
Pagine: 
216

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874