Il nido

Il nido”: la famiglia Plumb è al centro della trama del romanzo di esordio, subito diventato un best seller, dell'autrice americana Cynthia D'Aprix Sweeney

Di questa scrittrice si sottolinea, in relazione all'età, come il suo sia stato un esempio di esordio letterario “tardivo”.

La ragione di tutto questo viene individuata dalla stessa Cynthia D'Aprix Sweeney nella difficoltà di trovare un editore disposto a seguirla, tra i molti che, invece, dedicano la loro attenzione esclusivamente agli esordienti di “giovane” età.

Al di là, però, della polemica al riguardo, quella che va messa in evidenza è proprio l'altissima qualità di questo romanzo.

La famiglia Plumb

Al centro della trama c'è la famiglia Plumb e il “nido” di cui si parla nel titolo altro non è se non un fondo creato dal capostipite, Leonard, per realizzare un investimento che, in seguito, avrebbe potuto essere utile ai suoi figli e che, soprattutto, avrebbe costituito la loro eredità.

I quattro figli di Leonard, però, non sono propriamente delle persone che possano definirsi mature e con la testa sulle spalle, nonostante non siano più dei ragazzini. Tra di loro spicca, ad esempio, la figura di Leo, il più grande e, in particolare, colui che sarà responsabile di un'azione di cui dovranno pagare le conseguenze proprio i suoi tre fratelli.

Quando, infatti, dopo il matrimonio di un cugino a cui si è trovato a partecipare, Leo si trova a fare un grave incidente insieme con la giovane cameriera che aveva appena conosciuto alla festa della cerimonia, dovrà non solo passare un periodo in riabilitazione, ma anche occuparsi di far fronte economicamente a quanto accaduto.

“Il nido”

Come rispondere a questa improvvisa necessità? Semplice: utilizzando il denaro che il “nido” creato dal padre fino a quel momento aveva tutelato e, dunque, prendendo anche la parte del fondo che Leonard Senior aveva destinato non solo a lui, ma anche a Jack, Melody e Beatrice.

Da questo punto in poi la trama narrativa si concentra, in maniera sapiente e approfondita, su tutto quello che accade tra i vari personaggi al centro della storia.

Non mancano gli intrighi: tante bugie saranno dette, tantissimi segreti condizioneranno gli avvenimenti, si verificheranno le immancabili situazioni di inganno e di tradimento da parte degli uni verso gli altri. Gli ingredienti ci sono tutti e sono stati sapientemente dosati dalla penna dell'autrice per rendere perfettamente uno scenario famigliare che può essere definito, per lo meno, alquanto problematico...

Ulteriori dettagli
Editore: 
Sperling & Kupfer
Codice ISBN-10: 
8893420031
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8893420037
Pagine: 
372

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874