La voce delle balene

La voce delle balene

La voce delle balene è insieme un romanzo di iniziazione, il cui protagonista impara il significato di diventare uomo; un avvincente giallo, perché l'occasione offerta al giovane Sebastian per crescere è la risoluzione di un omicidio; un romanzo storico, spunto di riflessione sugli avvenimenti del XVI secolo, sia nel microcosmo della piccola comunità di pescatori, sia nel potente regno di Spagna.

Un percorso di alto valore emotivo, battezzato dal canto delle balene che apre e chiude il libro, il giorno in cui Sebastian raggiunge completamente una nuova consapevolezza di sé.

Un romanzo scorrevole ed emozionante, che offre inoltre al lettore attento la possibilità di approfondire gli eventi che caratterizzarono quel "secolo di morte, guerre di religione e di incertezze".

Ulteriori dettagli
Editore: 
Tranchida
Codice EAN / ISBN-13: 
9788880032748
Pagine: 
306

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874