Le sorelle Donguri


 

Autore: 
Banana Yoshimoto

Le sorelle Donguri”: nel suo nuovo romanzo Banana Yoshimoto dipinge i temi del dolore, delle solitudine, della sofferenza, sentimenti che, però, ad un certo punto una delle due protagoniste dovrà provare a superare

Banana Yoshimoto ha esordito nel 1988 con il romanzo “Kitchen”. Il libro si trasformò subito in un best seller: venne tradotto in venti lingue e trasposto in due film, rendendola così famosa in tutto il mondo.

Di lei si sottolinea sempre il suo stile scritturale che è molto peculiare. Nel suo raccontare si nota, infatti, una decisa influenza che fa riferimento ai manga, la famosa tipologia di fumetti giapponese di cui, inoltre, proprio sua sorella è una famosa disegnatrice.

Due sorelle

Al centro della trama ci sono due sorelle, Guriko e Dongo, due personalità del tutto differenti.

La riservatezza e l'inquietudine di Guriko, infatti, vengono, in un certo senso, compensate dalla dinamicità e dal modo di fare espansivo e estroverso di Dongo.

“Le sorelle Donguri”

Le due ragazze vivono da sole da quando hanno perduto entrambi i genitori. La la loro unica occupazione è quella di seguire sul loro sito una sorta di “posta del cuore”.

Offrono, cioè, il loro aiuto e il loro ascolto a chiunque possa avere bisogno o voglia di parlare per raccontare i propri problemi di cuore, per comunicare il dolore per un qualche avvenimento: tutto quello che, insomma, prima o poi, si ha bisogno di sfogare con qualcuno.

La rubrica si chiama: “Le sorelle Donguri”. E il termine “donguri” non è casuale, ma nasce dalla fusione dei loro due nomi e assume un significato molto particolare e cioè “ghianda”.

Un'email diversa dal solito

Tutto comincia a cambiare quando Guriko riceve un messaggio da parte di una donna che le ha scritto, perché ha bisogno di esternare il dolore che prova a causa della morte del marito.

Leggere quella sofferenza legata ad un amore ormai perduto non fa altro che riportare alla mente di Guriko il ricordo di Mugi, il suo primo amore.

Questo ricordo si fa talmente sempre più intenso e presente che la ragazza addirittura si immerge in un mondo onirico che lo vede protagonista e che, però, le fa anche presagire che lui possa essere in pericolo o che addirittura, come il marito della donna della lettera, possa essere morto.

Per chiarire i suoi dubbi e rispondere a questa che ormai è quasi una “esigenza” non le resta che iniziare a cercarlo. Guriko dovrà, quindi, abbandonare la vita di sempre e quella sorta di esclusione dal mondo nella quale finora ha vissuto per muoversi finalmente e per andare alla ricerca di Mugi...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Feltrinelli
Codice ISBN-10: 
8807032945
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8807032943
Pagine: 
110

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874