Psicoanalisi in giallo

Psicoanalisi in giallo
Autore: 
AA.VV. Autori Vari

La ricerca del colpevole, l'eroe che interpreta gli indizi, l'epilogo del “caso” che non sempre risolve, anzi a volte lascia ombre dove ci aspetteremmo di trovare la luce: sono questi i tratti di somiglianza tra l'indagine psicoanalitica e l'indagine poliziesca secondo gli autori di “Psicoanalisi in Giallo”, brillante saggio edito da Cortina.

Una riflessione sui ruoli e i metodi della professione che sette psicoanalisti, tutti appartenenti alla Spi (Società psicoanalitica italiana), Giuseppe Civitarese, Maurizio Collovà, Antonino Ferro, Giovanni Foresti, Fulvio Mazzacane, Elena Molinari, Pierluigi Politi, affrontano al fianco di personaggi tratti dalla letteratura, dalla cinematografia e dal fumetto di genere, dai protagonisti dei bassifondi di Ed McBain al tenente Colombo, dal commissario Montalbano e all'Adamsberg di Fred Vargas.

In ognuno dei sette interventi, la riflessione coglie un aspetto diverso del tentativo dello psicoanalista di dare una risposta alla domanda “Di chi è la colpa?”, fondandosi sull'assunto che il racconto del paziente, rivelatorio di per sé nella sua stessa struttura narrativa, sia analizzabile e interpretabile a più livelli.

Un analista consapevole di poter diventare - si legge nella Prefazione - nel gioco delle emozioni e degli assetti relazionali che pervadono il campo, colpevole o vittima nel giro di pochi minuti. Continuamente in oscillazione tra l’investigare e l’essere investigato. Una conseguenza di tale evoluzione è che, come accade allo stile investigativo dei protagonisti del romanzo giallo, lo stile dell’analista si modella sulla sua personalità e sulle sue esperienze lavorative ed extralavorative. Si crea un inevitabile cortocircuito tra vita personale e professionale. Le varie componenti della sua personalità assumeranno una maggiore o minore rilevanza all’interno di ogni singola analisi. Questo sarà funzionale al lasciare emergere le narrazioni che urgono nella mente del paziente”.

Ulteriori dettagli
Codice EAN / ISBN-13: 
9788860304278
Pagine: 
XII-194

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874