Il bambino


 

Autore: 
Fiona Barton

Il bambino”: al centro della trama del nuovo romanzo di Fiona Barton, nel quale torna il personaggio della giornalista Kate Waters, c'è il ritrovamento del cadavere di un neonato

Di Fiona Barton oggi si può tranquillamente dire che sia una scrittrice di grande talento di genere “thriller”: una considerazione confermata dall'enorme successo che ha avuto con il suo romanzo di esordio diventato subito un best seller tradotto in tutto il mondo.

“La vedova” è, infatti, un romanzo ben studiato per essere intrigante al punto giusto, nel quale la Barton ha saputo creare un'atmosfera molto suggestiva e mai superficiale, con una trama densa, così come è ben riuscita la sapiente interpretazione psicologica dei vari personaggi.

Una macabra scoperta

In questo nuovo libro tutto ha inizio quando in un quartiere di Londra, in via di ristrutturazione, alcuni edifici devono essere abbattuti e durante una di queste operazioni un operaio scopre tra le macerie i resti del corpo di un neonato.

Le condizioni del corpo sono tali da far subito capire che la piccola vittima è rimasta sepolta per molti anni, quindi non ci sono possibilità di poterla identificare, se non iniziando un'indagine ben mirata.

“Il bambino”

Questo ritrovamento è pane per i denti della giornalista Kate Waters, che ha tutte le intenzioni di iniziare ad indagare e, con la stessa abilità che ha già messo in campo nel risolto caso de “La vedova”, arrivare alla sua soluzione.

La notizia del piccolo cadavere ritrovato, nel frattempo, viene pubblicata in un trafiletto sul giornale e quelle poche e sintetiche righe di cronaca diventano la molla dolorosa che rimette in modo i ricordi di due donne.

Una è Angela, una donna di cui la stessa Kate trova riscontro nella sua ricerca di casi di cronaca nera relativi alla scomparsa di minori: Angela, infatti, anni prima, dopo aver partorito sua figlia non ne ebbe più notizie, la neonata, infatti, scomparve subito dopo la nascita e lei non ha mai saputo che cosa le sia accaduto.

L'altra donna si chiama Emma e lavora come ghost writer, ha un rapporto problematico con sua madre e, probabilmente, nasconde un segreto.

Per entrambe venire a sapere dell'esistenza di quel piccolo cadavere è un vero e proprio shock, ma anche, forse, l'occasione per rimettere nella giusta posizione alcuni importanti tasselli di un puzzle che finora non è stato completato e riguardo cui, però, solo la capacità giornalistico-investigativa di Kate può essere in grado di rispondere in modo efficace...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Einaudi
Codice ISBN-10: 
8806232711
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8806232719
Pagine: 
426

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874