Il debito


 

Autore: 
Glenn Cooper

Il debito”: nel nuovo romanzo di Glenn Cooper torna il personaggio di Cal Donovan, lo studioso esperto di religione questa volta si troverà negli Archivi Segreti del Vaticano

Glenn Cooper è uno scrittore ormai affermato, con un enorme seguito di pubblico, che si distingue per il suo stile narrativo di qualità nell'ambito del “thriller storico”.

Il suo lavoro di esordio, “La biblioteca dei morti”, è stato pubblicato nel 2007 e ha dato inizio a una Serie di successo arrivata, per ora, fino al quarto libro.

Nella Biblioteca Vaticana

E' davvero indescrivibile l'emozione che uno studioso del calibro di Cal Donovan può provare nel momento in cui si rende conto di trovarsi all'interno della Biblioteca Vaticana e di avere accesso alle documentazioni che fanno parte dell'Archivio Segreto.

Il cardinale e il banchiere

Donovan ha potuto ottenere questa sorta di ricompensa dal Papa dopo aver contribuito alla soluzione del caso di rapimento del prete con le stimmate da parte di un gruppo di neo-nazisti.

La documentazione che adesso gli viene messa a disposizione gli permetterà di approfondire la storia di un cardinale vissuto a metà dell'Ottocento e in riferimento al quale Cal resta colpito dal ritrovamento di una lettera in cui si parla di un banchiere e della necessità di nasconderlo e di portarlo via da Roma.

“Il debito”

Seguendo il suo istinto, ma anche grazie alla sua esperienza e, soprattutto, alla documentazione di cui è venuto in possesso, Donovan ricostruisce una storia che, all'apparenza, potrebbe sembrare di pura fantasia e che, però, se fosse vera, potrebbe portare a conseguenze molto importanti per tutta la Chiesa cattolica.

Lo studioso, infatti, arriva ad una conclusione inquietante e di cui informa subito il Papa: esiste un debito ingente che l'istituzione religiosa cattolica avrebbe contratto con una banca di proprietà di ebrei e che, però, non sarebbe mai stato restituito.

La reazione del Papa a questa notizia è quella di chiedere a Donovan di approfondire la ricerca e di scoprire se tutto questo corrisponde a verità, in modo da capire se il debito di cui si parla è ancora da saldare o meno, ma il problema, per tutti e per lo stesso Cal, diventa anche quello di capire che cosa avrà intenzione di fare il Pontefice nel caso in cui tutto questo fosse confermato.

Celestino VI ha intenzione di saldare il debito? E se fosse così, cosa ne sarebbe della Chiesa cattolica? E, soprattutto, i membri della Curia resteranno a guardare o si metteranno in azione, con tutti i mezzi, per difendere quello che è l'attuale potere della Chiesa e che rischia di essere messo in pericolo dall'indagine di Cal e dalla futura decisione del Papa?

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Nord
Codice ISBN-10: 
8842929123
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8842929123
Pagine: 
418

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874