L'uomo del labirinto


 

Autore: 
Donato Carrisi

L'uomo del labirinto”: alta tensione nel “thriller” di Donato Carrisi con una storia che vede al centro della trama il rapimento di una ragazza che viene tenuta prigioniera da uno sconosciuto per quindici lunghi anni

La peculiare preparazione culturale di Donato Carrisi, ossia la sua laurea in Giurisprudenza e la specializzazione in Criminologia, gli ha sicuramente facilitato la creazione delle trame dei suoi romanzi, a cominciare dal primo grande successo: “Il suggeritore” (2008).

La qualità della sua scrittura nell'ambito del genere “thriller” lo propone oggi come autore best seller non solo in Italia, ma anche sul mercato editoriale internazionale.

Samantha Andretti

Samantha (o Sam) è il nome di una ragazza di tredici anni che un giorno scompare nel nulla. E' stata rapita? Le è accaduto un incidente?

Le possibili interpretazioni della sua scomparsa sono tante, ma della sua sorte non si riesce a scoprire nulla.

Nonostante le indagini portate avanti dalle forze dell'ordine e nonostante il lavoro svolto da Bruno Genko, un investigatore privato di grande abilità, il caso, purtroppo, non viene mai risolto e attualmente della ragazza non si hanno più notizie da ormai quindici anni. 

“L'uomo del labirinto”

Il ritorno di Sam, però, avviene: una notte sembra davvero riemergere dalle tenebre. Viene immediatamente soccorsa e ricoverata in ospedale per ricevere le prime cure e per essere aiutata a superare il trauma che ha vissuto e che sta ancora vivendo.

Oltre a fare i primi interventi necessari di soccorso, però, è necessario soprattutto ricostruire quello che è avvenuto.

Bisogna trovare il responsabile del suo rapimento, la persona che adesso viene definita come “l'uomo del labirinto” e che l'ha tenuta prigioniera per tutti questi lunghi anni, anche se Sam ha perduto la cognizione del tempo e pensa siano passati solo pochi mesi da quando è stata rapita.

Il dottor Green, un profiler che mette in pratica un modus operandi del tutto peculiare, si mette subito all'opera cercando di ricostruire l'identità dell'uomo e nel farlo entrerà nella mente di Sam, cioè nella mente della vittima, per ricostruire la sua personalità.

Qualcun altro, però, ha tutte le intenzioni di indagare su quanto accaduto. Si tratta proprio di Bruno Genko, l'investigatore vuole portare a termine questo caso che all'epoca era rimasto irrisolto sia per senso di giustizia, sia perché per lui potrebbe essere l'ultimo.

Genko, infatti, ha poco tempo ancora da vivere, ma tutto quello che gli rimane vuole dedicarlo proprio al rapimento di Sam, vuole scoprire l'identità di un mostro che adesso è scomparso, è pericoloso ed è a piede libero...

                              
Ulteriori dettagli
Editore: 
Longanesi
Codice ISBN-10: 
8830448273
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8830448278
Pagine: 
400

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874