Non tutto si dimentica

Autore: 
Wendy Walker

Non tutto si dimentica”: il romanzo di esordio che ha permesso a Wendy Walker di occupare subito un posto importante nell'ambito del “thriller psicologico

Wendy Walker è un avvocato - e prima ancora ha lavorato come analista finanziario –, ma nel periodo in cui ha dovuto seguire i suoi figli a casa ha iniziato ad avvicinarsi alla scrittura e lo ha fatto davvero con molta passione.

Dopo la pubblicazione di alcuni racconti, ha esordito con il romanzo: “All is not forgotten”, che è stato pubblicato in Italia dalla casa editrice Nord con il titolo: “Non tutto si dimentica”.

Una tranquilla cittadina di provincia

E' esattamente così che può essere definito il luogo in cui vive Jenny Kramer: una cittadina come tante altre, dove tutti gli abitanti si conoscono e che vede scorrere da sempre i giorni della settimana, dei mesi e degli anni che passano in maniera assolutamente serena, forse noiosa, ma sicuramente finora tranquilla.

E', quindi, un vero e proprio shock ciò che accade una sera proprio a Jenny: la ragazza, infatti, viene brutalmente aggredita da uno sconosciuto che, però, riesce a fuggire.

Nessuno ha sospetti su quale possa essere l'identità dell'uomo, né gli abitanti del luogo, né tanto meno può essere di aiuto la ragazza, visto che, per farle superare il trauma della violenza subita, viene sottoposta ad una particolare terapia, in fase di sperimentazione, a base di farmaci che sono in grado di cancellare quell'orribile ricordo.

“Non tutto si dimentica”

I medicinali, però, si rivelano presto non essere la soluzione, poiché non sono in grado di annullare per sempre tutti i ricordi di ciò che le è successo e, mentre il corpo di Jenny inizia a guarire dalle ferite riportate durante l'aggressione, la ragazza inizia a vivere in uno stato mentale di grande sofferenza, talmente forte che arriva a pensare di suicidarsi.

La situazione diventa, quindi, sempre più drammatica, anche perché quell'uomo misterioso è ancora in libertà

Nessuno ha idea di chi possa essere e, nello stesso tempo, tutti sono fermi nel considerare che non può essere certamente qualcuno del posto, però si è ormai arrivati ad un punto di svolta: bisogna trovarlo, sia per la salute mentale della ragazza, sia per fare giustizia.

Il terapeuta che segue Jenny, dunque, propone la sua personale opinione su come agire: se far dimenticare alla ragazza l'accaduto si è rivelato inutile e controproducente, diventa necessario adesso agire in modo esattamente contrario, indurla a ricordare, se si vuole arrivare alla verità, qualunque possa essere...

Ulteriori dettagli
Editore: 
Nord
Codice ISBN-10: 
884292847X
Codice EAN / ISBN-13: 
978-8842928478
Pagine: 
359

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874