Alice senza niente – un romanzo gratuito online di Pietro De Viola


 

Alice senza niente
6 Ottobre 2010

Uscirà il 28 ottobre, dopo mesi di attesa, Alice senza niente, il romanzo gratuito di Pietro De Viola che sta incuriosendo il mondo del web.

Prendete una giovane laureata disoccupata, mettetela assieme ad un fidanzato che per vivere dà lezioni private di chitarra, condite il tutto con colloqui di lavoro che vanno sempre male e attenzioni ossessive al carrello della spesa, ed avrete un mix della realtà quotidiana di milioni di giovani.

Questo sarà Alice senza niente, un romanzo il cui lancio ha avuto una storia decisamente sui generis. Ne abbiamo parlato con l’autore.

La mia necessità era che si cominciasse a parlare del romanzo prima del lancio. Per questo, ad agosto, ho aperto un blog (alicesenzaniente.splinder.com) nel quale ho raccontato tutti i vari passi che mi hanno portato alla redazione finale. Ai lettori, che da subito hanno accolto l’esperimento con curiosità, ho deciso di dare pochissime informazioni. Si è così creata una sorta di strana aspettativa nel pubblico, come se ciascuno provasse ad immaginare il personaggio e gli desse vita grazie alla propria fantasia”.

Il tuo è quindi stato più che altro un lavoro di marketing?

Direi che la promozione di un libro senza editore, gratuito, che esce come e-book, è importante almeno quanto il valore intrinseco del romanzo stesso. Mi sono avvicinato al mondo dell’editoria digitale perché volevo scrivere un libro che parlasse di disoccupazione, di chi un libro da 14 euro non può permetterselo da anni, ed era ovvio che dovesse essere un mio regalo ai lettori. Ho scoperto che il mercato degli e-book è in Italia nella sua primissima fase, e progetti pioneristici come questo avrebbero potuto trovare spazio. Quindi Alice senza niente è senz’altro un romanzo, ma è anche un esperimento di comunicazione”.

Un esperimento riuscito?

Avessi pubblicato il libro in formato cartaceo, magari contribuendo alle spese, avrei venduto 300 copie al massimo. Su facebook, ad un mese dall’uscita, i contatti complessivi sono più di 1600, senza contare il blog che ha una media decisamente alta, twitter o i book trailer su youtube…”.

Non credi ci sia il rischio di rimanere confinati sul web?

Internet non è più il futuro, è il presente, in tutti gli aspetti della vita quotidiana. Qualcuno mi ha chiesto se, vista la natura “digitale” di quest’avventura, rifiutassi di presentare il libro di persona. Figuriamoci! Se mi chiamano ci vado subito e volentieri!

Appuntamento al 28 ottobre dunque, con Alice senza niente.

Per saperne di più:

Blog
www.alicesenzaniente.splinder.com

Siti
www.wix.com/alicesenzaniente/alicesenzaniente
www.alicesenzaniente.altervista.org

Account facebook
http://it-it.facebook.com/people/Alice-Senza-Niente/100001393184240

Pagina ufficiale
http://www.facebook.com/pages/Alice-senza-niente-Romanzo-gratuito-online/123262824389608

Pagina su Twitter

https://twitter.com/alicesenza

Tutti i video su youtube
http://www.youtube.com/results?search_query=%22alice+senza+niente%22&aq=f

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874