Emiliano Billai

Emiliano Billai

Emiliano Billai nasce il 28 agosto 1977 in un piccolo paese nella provincia di Cagliari, dopo le scuole superiori a indirizzo classico, segue la sua vocazione e la sua passione per il disegno e la scrittura.

Fino al 2002 lavora come guida escursionistica, in lungo e largo per i monti del Linas, in Sardegna, scenari che ispirano molte delle descrizioni del suo romanzo di esordio. I profumi e le sensazioni di quei sentieri silenziosi, in cui la pace è inframezzata dai richiami delle ghiandaie, è uno dei punti cardine di “Pane” in cui anche la foresta sembra avere una coscienza di sé e agire in maniera razionale a seconda delle persone che accoglie fra le fronde e il sottobosco.

Finita l'esperienza di accompagnatore escursionistico, segue una delle sue più grandi passioni fin da bambino, l'illustrazione, lavorando per diverse case editrici italiane ed europee fra cui la Graphe Edizioni, la Freak Edizioni e la In Octavo Edition. Il suo stile di illustrazione surreale e sognante è il tratto più riconoscibile della sua arte, che ottiene diversi riconoscimenti e viene scelto per accompagnare l'immagine nei manifesti del Premio Letterario Giuseppe Dessì nel 2008 e nel 2010.

La trilogia di “Pane” di cui la casa editrice LaPiccolaVolante ha pubblicato il primo volume nel maggio 2011, e di cui verranno pubblicati secondo e terzo volume entro la fine dell'anno, è un fantasy innovativo in cui la realtà e la suggestione creano una fitta e avvincente trama che lascerà il lettore sospeso in un mondo in cui le leggende respirano fino a quando qualcuno apre il vaso di Pandora della Storia.

Opere letterarie

Copyright © 1996-2014 Genesi S.r.l. | Partita IVA 01680570676 - Cap. Sociale € 10.000,00 i.v. REA TE 143874